Calciomercato Inter, assalto al portiere | C’è l’annuncio

ULTIMO AGGIORNAMENTO 19:44
Inter Di Gregorio
Michele Di Gregorio (Getty Images)

Con il Pordenone si sta rendendo protagonista di una grande stagione: potrebbe avere un futuro all’Inter Di Gregorio. Ne ha parlato Berettoni

Sta disputando una stagione importante Michele Di Gregorio, portiere classe 1997 del Pordenone. Le sue prodezze hanno permesso al club di ritrovarsi in alto nella classifica di Serie B e di lottare, almeno fino alla prima parte di campionato, per la promozione in Serie A. Nulla è ancora perduto, anche se gli ultimi risultati della squadra mostrano un evidente ridimensionamento. L’estremo difensore si è in ogni caso fatto notare al pubblico italiano, ed per il suo futuro si prospetta un balzo in qualche grande club come l’Inter, che è proprietaria del suo cartellino. Ne ha parlato Emanuele Berrettoni, club manager dei neroverdi, le cui dichiarazioni sono state raccolte da Internews: “Siamo contenti della stagione che ha fin qui disputato – e poi ancora – Il suo rendimento è ottimo, ma questa, per noi, non è una sorpresa. Lo seguivamo già dai tempi del Renate prima e del Novara poi”.

LEGGI ANCHE >>> DIRETTA Serie B, 25/a giornata: risultati, tabellini e classifica

Inter-Di Gregorio, a giugno la decisione

Alle domande sul futuro, poi, Berrettoni ha risposto: “E’ ancora presto per parlare del suo futuro, abbiamo ancora un obbiettivo da centrare. Michele è qui in prestito con diritto di riscatto, ma non bisogna dimenticare che l’Inter potrà esercitare un contro riscatto in suo favore”

Per tutte le ultime notizie sulla Serie B CLICCA QUI!

L’obiettivo del Pordenone è chiaramente quello di tenersi stretto il giovane portiere che tanto bene sta facendo in questa annata, ma il club manager sa bene quali sono i rischi legati al contratto in essere col calciatore stesso: l’Inter, proprietario del cartellino di Di Gregorio, potrebbe presentare un’offerta ulteriore al club di Serie B in caso di riscatto e riportare in rosa il talento cresciuto tra le proprie fila.

calciomercato marotta inter
Beppe Marotta (Getty Images)

“A giugno parleremo con i nerazzurri” ha concluso Berrettoni, a testimonianza del fatto che il rischio di perdere il forte ventiduenne c’è, con l’Inter pronto ad assicurarsi un grande talento per il futuro.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE: