Intervenuto in conferenza stampa, Antonio Tesoro, direttore sportivo dell’Ascoli, ha parlato del calciomercato dei bianconeri e presentato De Alcantara e Gravillon

Ascoli Tesoro De Alcantara Gravillon
Andrew Gravillon (Getty Images)

Queste le parole di Antonio Tesoro, direttore sportivo dell’Ascoli, riportate da ‘AscoliCalcio1898.it‘ al termine del calciomercato estivo e sul campionato di Serie B che attende la squadra bianconera: “Lavoro per una grande società, con un Patron che ha grande fiducia in me e che mi consente di operare bene, ringrazio di cuore il Presidente Tosti, per me un grandissimo punto di riferimento, mi sta dando moltissimo in questa esperienza ad Ascoli. Rispetto allo scorso anno l’Ascoli ha oggi un valore patrimoniale maggiore e un ritrovato appeal in sede di mercato”.

“Riteniamo di avere un organico molto buono, ci sono squadre superiori, ovvero quelle che beneficiano del paracadute della Serie A come Frosinone, Chievo, Empoli; ci sono poi Cremonese e Benevento con proprietà molto abbienti che hanno deciso di spendere molti soldi e che per questo hanno l’obbligo di vincere. Seguono Perugia, Crotone, Ascoli, Pescara ed altre squadre che possono ambire ad un campionato divertente che poi è quello che voglio fare io, voglio un Ascoli garibaldino, coraggioso, che se la giochi in ogni campo sperando di avere la meglio in più gare possibili”.

Leggi anche —> Ascoli, Tosti presenta Piccinocchi e Leali: “Serie A? Quest’anno siamo forti”

Ascoli, Tesoro: “De Alcantara unico investimento. Gravillon avrà una carriera importante”

Su De Alcantara: “E’ l’unico investimento patrimoniale fatto in questi due anni e di questo va dato merito a una proprietà molto ricettiva soprattutto sul discorso giovani; abbiamo investito 400.000,00 €, De Alcantara è uno dei ragazzi più promettenti del Brasile, proviene da un settore giovanile importante, ha fatto tutta la trafila delle nazionali. Lo seguo da tre anni e mezzo, quest’anno si sono verificate convergenze positive e lo abbiamo portato qui”.

Per tutte le notizie più importanti della giornata e del mercato CLICCA QUI!

Su Gravillon: “E’ un grandissimo colpo di mercato, ha tanta voglia di giocare, avrà una carriera importante che passerà attraverso le prestazioni con la maglia bianconera”.

L.M.P.