Nel calciomercato invernale del Cittadella, l’arrivo di Moncini dalla Spal ha dato un’importante slancio in classifica alla squadra di Venturato. Il futuro del club veneto passa dalla delicata sfida, in casa della Salernitana di Gregucci, per la 33esima giornata di Serie B

Calciomercatoo Cittadella Venturato
Roberto Venturato @ Getty Images

Dopo aver seminato il panico tra le big del campionato cadetto, il Cittadella di Venturato ha avuto delle piccole battute di arresto che ne hanno rallentato la corsa ad un posto playoff. I pari con Foggia, Venezia e Padova non hanno però scalfito la voglia dei veneti di tornare a puntare le prime posizioni nel campionato di Serie B. E adesso viene il bello, con la sfida esterna in casa di una Salernitana in piena crisi pronta a combattere con le unghie e con i denti per non finire nel vortice playout.

Leggi anche — > Pronostici Serie B, Palermo ospite del Benevento: scontro salvezza Venezia-Foggia

Calciomercato Cittadella, il sogno playoff passa dall’Arechi: Gregucci può saltare

La squadra di Gregucci è finita, da settimane, in un baratro di risultati negativi che ha portato il club campano sempre più in giù in classifica. Da ambizioni playoff di inizio stagione, con un mercato estivo di tutto rispetto, al crollo che pare non avere fine e che ha portato sulla graticola il tecnico della Salernitana. Una sfida difficile ma necessaria, quella dell’Arechi, per testare la maturità di un gruppo come quello guidato da mister Venturato, in grado di giocarsela a viso aperto con tutte le big del campionato cadetto fino ad ora.

Per tutte le ultime notizie sul campionato di Serie B CLICCA QUI

L’arrivo di Gabriele Moncini, lo scorso gennaio dalla Spal, ha dato uno slancio inaspettato alla squadra veneta. Da lì in poi, il Cittadella non si è più fermato.  Con il numero 9 a guidare l’attacco, la squadra di Venturato ha messo nero su bianco un filotto impressionante di risultati positivi. Fino all’attuale settimo posto in classifica, con Pescara e Verona a sole tre lunghezze e con una gara in più rispetto ai veneti. Moncini, a segno 9 volte e con un assist in 13 presenze, è stato sicuramente il colpo più incisivo del mercato invernale del dg Marchetti. Una favola, quindi, che potrebbe coincidere con il definitivo tracollo della Salernitana: in tal senso, Gregucci potrebbe essere sempre più vicino all’esonero. Nonostante un contratto importante fino al 30 giugno 2020, il club campano in caso di sconfitta potrebbe seriamente pensare ad un allontanamento dell’allenatore pugliese. Destini incrociati, quindi, quelli di Venturato e Gregucci in un match che vale troppo per entrambi.

 

S.C