Lecce, saltato il ritiro a Fanano. Intanto parla Esposito: ”Questa squadra per me è il massimo”

Andrea Esposito

 

In casa Lecce ha parlato stamane Andrea Esposito, difensore centrale classe ’86, uno dei leader della squadra. Ecco le sue parole riportate dal sito ufficiale del club giallorosso: ”Per me che sono salentino vestire la maglia giallorossa è sempre un piacere. Quella di stare a Lecce è stata una scelta che ho preso negli anni scorsi, anche se avevo la possibilità di andare altrove. Lo scorso anno dopo l’avventura di Bologna sono voluto tornare a Lecce. Come sta la squadra? Stiamo abbastanza bene, nonostante i problemi legati al calcioscommesse stiamo cercando di isolarci da tutto, mettendoci a completa disposizione di mister Lerda per arrivare pronti al prossimo campionato, che tutti noi speriamo possa essere quello della serie B. In questi allenamenti a Tarvisio il mister ci sta inculcando il suo modo di giocare, stiamo lavorando molto sia sotto l’aspetto offensivo che su quello difensivo. In squadra c’è una base solida di calciatori che sono a Lecce da diverso tempo e che possono dare ancora tanto alla causa giallorossa e poi ci sono stati degli innesti, che secondo me sono di qualità. Ora in questo periodo è importante amalgamare la squadra e trovare quanto prima la migliore quadratura”.

Intanto, il Lecce Calcio comunica che ”dopo l’amichevole con il Tamai del 2 agosto, avranno due giorni di permesso, per poi ritrovarsi domenica 5 agosto a Lecce e non più a Fanano (Modena) per la seconda fase del ritiro precampionato. Il 12 agosto debutto ufficiale stagionale per gli uomini di Lerda nella Tim Cup contro la vincente di Albinoleffe-Chieti”.

di Marco Orrù

Notizie Correlate

Commenta