Spezia, ESCLUSIVO/ Ecco la formazione che sta nascendo dopo i colpi di mercato

Spezia

 

Come sappiamo lo Spezia del DS Nelso Ricci e del Presidente Volpi sta conducendo un mercato da prima classe, come dimostrano tutti i giocatori portati in Liguria finora. Una sorta di Dream Team che ogni giorno si arricchisce di un nuovo tassello. Oltre a tutti i nomi già ufficializzati, arriveranno presto anche altri due, il difensore Di Cesare e il trequartista Di Gennaro. In attesa della punta, del bomber che dovrà guidare la squadra in alto. Ma per 10/11 la squadra è fatta.

Vediamola insieme: il modulo dovrebbe essere il 4-3-1-2, con il trequartista. In porta verrà confermato l’ottimo Russo, al quale è stato affiancato il giovane Iacobucci. La difesa dovrebbe essere composta da Madonna a destra, ormai nel suo nuovo ruolo di terzino di spinta, con l’alternativa del giovane Piccini, scuola Fiorentina, i centrali dovrebbero essere Schiavi e Di Cesare, coppia assolutamente straordinaria per la Serie B, con il giovane Benedetti come alternativa e, se rimarranno, Murolo e Gentili, mentre a sinistra sarà ballottaggio tra Garofalo e Mario Rui, due specialisti della fascia. Il terzetto di centrocampo dovrebbe essere costituito da Bovo-Porcari-Mandorlini, con il giovane Lollo, Grauso se rimarrà e qualche altro centrocampista che verrà acquistato più avanti, come alternativa. Quindi, Di Genmnaro dietro le punte Sansovini e il botto del mercato che ancora non è arrivato. Manca, infatti, un attaccante di peso da affiancare all’ex capitano del Pescara, uno di quei giocatori che assicurano 15-20 gol a stagione. Si fanno i nomi di Sforzini e Paulinho soprattutto. Insomma, apparte qualche ritocco, alternative in mezzo e davanti, lo Spezia è già quasi pronto per affrontare questo campionato di Serie B da assoluto protagonista. E il mercato, che ha già regalato tanti colpi, è ancora lungo…

di Marco Orrù

 

Notizie Correlate

Commenta