Nocerina, ecco la situazione della squadra in ottica futura

Nocerina

 

Con la retrocessione in Lega Pro per la Nocerina si dovrà pensare subito al futuro, soprattutto per quanto riguarda il parco giocatori che inevitabilmente sarà cambiato. I punti fermi in rosa saranno tre: Bruno, Di Maio, De Franco. Sono tre giocatori che sono stati protagonisti della promozione dello scorso anno in Serie B, mentre in questa stagione hanno provato a dare una mano alla squadra a salvarsi, ma invano. Altri giocatori torneranno dai fine prestiti, come Terracciano, Ripa, Plasmati e Bernardi, mentre altri faranno la strada inversa, come i vari Rea, Figliomeni, Laverone, Barusso, Concetti, Pagano e Merino. Da definire la posizione di Negro, in comproprietà col Catania e di altri giocatori in bilico come Mingazzini e Parola, gente con ingaggi importanti per la Lega Pro. Infine un ritorno, quel De Liguori che aveva lasciato Nocera nel gennaio scorso per trasferirsi sei mesi al Barletta. Sarà di nuovo il capitano dei molossi.

di Marco Orrù

Notizie Correlate

Commenta