Padova, Dal Canto: “Non abbiamo perso oggi i playoff. Futuro? Ho ancora un anno di contratto”

Non nasconde la delusione per il ko contro la Nocerina l’allenatore del Padova, Alessandro Dal Canto: “Penso che i playoff non li abbiamo persi oggi a Nocera, ma quando ci siamo inceppati prendendo solo un punto in 5 partite. Ci dispiace perché potevamo darci dentro lungo tutto la stagione. Potevamo essere dentro ai playoff invece siamo qui. Non siamo mai stati in partita oggi. Dispiace soprattutto per questo. Abbiamo perso senza provare a giocare, in settimana la squadra ha fatto bene. Siamo arrivati a corto mentalmente. Le scelte? Noi siamo stati una squadra che doveva giocare coi tre davanti, poi già senza Cutolo non potevamo. Giocare con 2 attaccanti non era una soluzione. Se ho fatto qualche errore ne ho fatti, più nella costruzione della squadra che durante la stagione. Difficoltà ne abbiamo avute tante e di ogni genere, ma in questo momento non mi sembra il caso di parlare delle scommesse. Valuteremo con Foschi e con la società. Ringrazio lo stesso i miei giocatori che secondo me hanno speso tanto. Il mio futuro? Ho un altro anno di contratto, ma in questo momento è più forte il dispiacere. Vedremo quale sarà la cosa migliore di tutto. Il presidente viene quasi sempre nello spogliatoio durante l’intervallo, non è successo niente di particolare”.

Notizie Correlate

Commenta