Francesco Ruopolo

 

Dopo la brutta sconfitta di ieri sera contro la Juve Stabia, per il Padova si presenta in sala stampa Francesco Ruopolo. Ecco le sue parole: ”E’ brutto perdere in questo modo, dopo aver creato comunque tante palle-gol. C’è rammarico ed è stata dura dormire stanotte. Purtroppo, questo è il campionato di Serie B, se commetti qualche distrazione gli avversari ti puniscono. Il sintetico comunque non è un alibi, si è giocato in condizioni peggiori. Col 4-4-2 ci siamo trovati bene, ed era l’unica soluzione per contrastare il loro gioco. Non dimentichiamoci che Seculin ha compiuto quattro parate decisive”. Adesso, testa e gambe al prossimo match col Pescara, sempre in anticipo: ”Contro le grandi squadre difficilmente sbagliamo, è una partita con tante motivazioni e saremo carichi. Giochiamo in casa e dobbiamo riscattarci. Occhio alle loro ripartenze micidiali. Speriamo di avere i tifosi dalla nostra parte durante tutta la partita”.

di Marco Orrù