Modena, Bergodi:”Non rilassiamoci perchè non siamo ancora salvi”

Cristiano Bergodi

 

Conferenza stampa alla vigilia di Modena-Ascoli per il tecnico dei gialloblù Cristiano Bergodi. Ecco le sue parole:”Sento dire che siamo tranquilli perchè tanto abbiamo 37 punti, ma non è così, non siamo assolutamente ancora salvi. Bastano un paio di risultati negativi per sprofondare di nuovo in basso. Certamente stiamo meglio rispetto a un mese fa, ma dobbiamo raggiungere al più presto quota 50 punti per essere definitivamente tranquilli. Solo a quel punto potremo definirci tali”. Atteso al Braglia domani c’è l’Ascoli:”Rispetto all’andata, quando vincemmo al Del Duca 1-0, le cose sono cambiate. Loro si sono ripresi bene e dopo la vittoria sul Pescara hanno il morale alle stelle, inoltre si chiudono bene e ripartono altrettanto alla grande. Io comunque sono ottimista su una nostra buona prestazione”. Chiusura sul coinvolgimento di alcuni giocatori del Modena sul caso calcioscommesse:”Non credo che possa influire negativamente questa vicenda, per ora sono solo voci e ho visto i ragazzi tranquilli e sereni”.

di Marco Orrù

Notizie Correlate

Commenta