Reggina, Gregucci:”Non voglio sentire parlare di playoff, guardiamo partita per partita”

Angelo Gregucci

 

Angelo Gregucci, mister della Reggina, non vuole sentire parlare di playoff:”Non voglio guardare così lontano, abbiamo impegni ravvicinati e tosti, quindi bisogna pensare partita dopo partita e ragionare man mano. Pensiamo al Varese piuttosto, che è già un impegno tosto di per sè. Abbiamo ancora tempo per rimetterci al passo con le altre, gli ultimi 5-6 risultati saranno decisivi”. Come diceva il tecnico, ora il Varese e poi il Brescia sulla strada degli amaranto:”Io voglio guardare solo alla gara di domani e da lunedì al Brescia. Non voglio ragazzi deconcentrati domani, voglio tanta fame, questa è una squadra che viene dalla Lega Pro e c’è un progetto”. Qualche assenza di troppo in vista di Varese:”Non voglio forzare nessuno, il campionato è ancora lungo, mi fido dei miei ragazzi, potrei giocare anche a quattro dietro, ma devo ancora decidere chi saranno gli undici che giocheranno”.

di Marco Orrù

Notizie Correlate

Commenta