Sampdoria, Romero ha chiuso la porta e non prende più gol. Ma il problema è un altro…

Sergio Romero

 

Sull’indubbio miglioramento della prestazioni della Sampdoria da due mesi a questa parte ha inciso notevolmente il fatto di prendere pochissime reti. Il portiere Romero ha chiuso la porta che è diventata quasi inviolabile. Nelle ultime 8 giornate, compreso il recupero contro l’Empoli, i blucerchiati hanno subìto solo due reti, nell’unica sconfitta del lotto di partite contro il Torino e il portiere argentino non subisce reti da 274 minuti. Il problema della Samp è quindi l’opposto, segna poco e quando lo fa, è sempre Pozzi il marcatore principale. Prendendo in considerazione questo periodo di otto partite, 4 vittorie, 3 pareggi e una sconfitta, sono soltanto 6 i gol fatti dalla squadra genovese. Tre di questi sono del bomber blucerchiato Pozzi, mentre gi altri tre sono stati fatti da Gastaldello, un difensore, Foggia e Juan Antonio, due trequartisti. Mancano i gol degli attaccanti. I vari Bertani, Eder e Pellè, questi ultimi due arrivati a gennaio, non hanno dato ancora un contributo di reti utile per la squadra. E mister Iachini aspetta con ansia le loro realizzazioni.

di Marco Orrù

Notizie Correlate

Commenta