Pescara-Brescia, sale la febbre da Monday night

Sale la febbre da Monday night per la sfida Pescara-Brescia. Lo stadio Adriatico Cornacchia si vestirà dei colori biancoazzurri del Delfino per spingere i beniamini del pubblico abruzzese ad ottenere l’ennesima vittoria casalinga: la tredicesima se si materializzasse. Fino ad ora sono stati occupati 15300 seggiolini dello stadio con la curva nord già ampiamente esaurita dalla giornata di ieri. C’è inoltre da sottolineare che ad ora sono 100 i supporters bresciani attesi. Questo numero presumibilmente sarà destinato a salire anche perché le rondinelle di Alessandro Calori sono attese al riscatto dopo la sconfitta interna contro il Padova preceduta da una serie positiva di dieci turni senza prendere reti.

Notizie Correlate

Commenta