Varese, Maran:”Contro il Vicenza voglio la cattiveria giusta dai miei ragazzi”

Rolando Maran

 

Fresco di rinnovo contrattuale, l’allenatore del Varese Rolando Maran ha parlato nella tarda mattinata di oggi in conferenza stampa, alla vigilia della partita contro il Vicenza. Ecco le sue parole:”Spero che la sosta non ci abbia tolto la cattiveria giusta. Contro il Vicenza voglio riprendere la marcia che ci ha preceduto fino a due settimane fa. La pausa è sempre un incognita, ma sono fiducioso e credo che la squadra possa fare bene fin da domani. Dobbiamo migliorare ogni giorno, siamo consapevoli della nostra forza, ma non dobbiamo essere presuntuosi”. Intanto, dopo i recuperi, la distanza dalle squadre sotto al Varese si assottiglia:”Noi dobbiamo guardare avanti senza voltarci indietro. Quel che è fatto è ormai acqua passata, concentriamoci sul presente”.

Nella formazione che affronterà i veneti domani sera ci sarà una novità sostanziale a centrocampo. Ad affiancare Kurtic, non sarà come al solito Corti, che è indisponibile, ma bensì Filipe. Per il resto, tutto confermato, con la conferma di Zecchin e Rivas sulle fasce e Granoche-Neto Pereira coppia d’attacco.

di Marco Orrù

Notizie Correlate

Commenta