Brescia, la voglia matta di Piovaccari: “Non vedo l’ora di giocare titolare”

Federico Piovaccari

Arrivato nelle ultime ore di mercato dalla Sampdoria, Federico Piovaccari non è ancora riuscito ad inserirsi appieno nel Brescia delle meraviglie targato Alessandro Calori ma il centravanti è voglioso di far bene e di mostrare che quella blucerchiata è stata solo una parentesi sfortunata: “La voglia è tantissima e spero che arrivi al più presto l’occasione per ripagare chi ha avuto fiducia in me portandomi a Brescia. Certo, c’è bisogno di un normale tempo di inserimento, questo lo so, ma sto lavorando anche perché ciò avvenga nel minor tempo possibile. Comunque resta il fatto che mi fa un enorme piacere essere parte integrante di un gruppo che sta facendo ottime cose.”

Tanta voglia di far bene come il suo compagno Jonathas con il quale la coesistenza è possibile: “Johnny è un fenomeno: è grosso fisicamente, ha colpi da campione, ma io sono diverso per caratteristiche. Io prediligo la profondità piuttosto che venire incontro. E poi a Cittadella ho già giocato con una punta come Nassi, che voi a Brescia conoscete bene, che per caratteristiche un po’ assomiglia a Jonathas.”

Antonio Modaffari

Notizie Correlate

Commenta