Gubbio: il silenzio stampa non deriva dagli attriti fra società e staff tecnico

Gigi Simoni

In silenzio stampa dopo la sconfitta contro il Verona, 5a gara senza vittorie, il club umbro ha diramato un comunicato per spiegare le motivazioni della decisone e rispondere ad alcune supposizioni dei quotidiani nazionali. Il club ha infatti specificato che il silenzio non è dovuto ad “alcun attrito tra gli staff societario e tecnico” e che al contrario si è scelto di evitare ogni contatto con i media per permettere alla squadra e alla staff tecnico di lavorare con “la massima serenità e concentrazione per preparare nelle migliori condizioni i prossimi importanti impegni stagionali”. Il Gubbio tornerà in campo dopo la pausa il 5 marzo in casa nella delicata sfida contro il Brescia.

Notizie Correlate

Commenta