Juve Stabia, Marco Sau “Devo molto a Zeman ma anche a mister Braglia”

L’attaccante della Juve Stabia Marco Sau si sta mettendo in grande evidenza con la casacca delle vespe. Il piccolo centravanti sardo è arrivato a quota tredici reti e punta al suo record personale, realizzato in Lega Pro con il Foggia, di venti reti. “Non è vero che la Juve Stabia è Sau dipendente” ci tiene a precisare “I miei compagni infatti stanno dando anche loro i loro contributo alla causa gialloblu. Fa sicuramente piacere fare goal ma ancora di più se questo permette alla squadra di ottenere risultati positivi.” Il calciatore poi si sofferma sulla passata stagione dove con il Foggia si è messo in luce anche grazie al tecnico boemo Zdenek Zeman. “Devo molto al mister al altrettanto al tecnico Piero Braglia con il quale sto vivendo un campionato davvero importante. La grinta e la determinazione che mettiamo in campo ce le infode ad ogni allenamento”.

Notizie Correlate

Commenta