Brescia, Jonathas:”Voglio restare a Brescia. Qui sto bene”

Jonathas

Brescia-Nocerina di domani alle ore 19.00 è la prova del nove per testare lo stato di forma della banda di Calori che dal suo arrivo ha cambiato il volto della stagione alle Rondinelle. In conferenza stampa l’attaccante Jonathas sottolinea come non vede l’ora di tornare da titolare. “Entrare in campo dall’inizio mi manca tanto e stare fuori e difficile, io vorrei sempre essere dentro e fare sempre gol”. Sul match contor la Nocerina il brasiliano dichiara. “La squadra si è ripresa alla grande non prendiamo più gol facilmente e questo è importante. Giocare con uno come El Kaddouri mi fa star bene. E’ un po’ come quando c’era Juan Antonio, che sento tutti i giorni: mi ha detto che sta bene e che si trova bene a Genova. Spero vada sempre alla grande. Tranne quando giocherà contro di noi”. Sul suo futuro Jonathas ha parlato chiaro con il suo agente Mino Raiola. “Gli ho detto di lasciarmi qui e di farmi finire bene. Perché qui mi trovo bene, non come in Olanda. Dall’AZ non sono stato trattato bene ed è stato brutto. A Brescia, invece, tutti mi hanno accolto benissimo, dalla società, ai compagni, ai tifosi. Vedremo: se ci sarà un’altra squadra ok, sennò restare qui non è assolutamente un problema”.

Notizie Correlate

Commenta