Verona, un 2011 da ricordare

Il 2011 del Verona assume toni trionfalistici quanto inaspettati. L’Hellas, nella speciale classifica a punti dell’anno solare figura al quinto posto assoluto, tra i campionati di A, B e Lega Pro. Un traguardo lusinghiero per gli scaligeri dapprima protagonisti nel salto di categoria nella cadetteria, successivamente autori di un girone di andata (non ancora conclusosi) strepitoso in B coronato con le otto vittorie consecutive. Meglio dei gialloblu che hanno incamerato 67 punti totali (1.8 di media), hanno fatto il Milan di Allegri, l’Udinese di Guidolin, l’Inter e il Taranto in Lega Pro. Gli jonici rispetto ai veneti ha ottenuto meno punti, ma hanno disputato meno partite e dunque detengono una media punti migliore. Un risultato dunque esaltante che testimonia lo strepitoso cammino fin qui percorso dai ragazzi di Andrea Mandorlini

Notizie Correlate

Commenta