Varese-Verona, desideri opposti si sfidano

Rolando Maran

 

Varese-Verona sarà l’interessantissimo posticipo delle 12,30 di domenica. Le due squadre occupano posizioni di alta classifica e soprattutto i veneti sono lanciatissimi. Infatti, tra campionato e Coppa Italia, sono giunti a 9 vittorie consecutive e contro i biancorossi cercano il decimo acuto di fila anche per rinforzare il loro secondo posto alle spalle del Torino. Per essere una neopromossa, la squadra di Mandorlini si sta comportando egregiamente. Di contro il Varese di Maran cerca di invertire una tendenza che in casa ultimamente lo vede un pò soffrire. Se in trasferta le cose stanno andando molto bene e difatti le ultime due vittorie dei lombardi sono coincise con le trasferte di Grosseto e Nocerina, peraltro avvenute con due roboanti risultati (1-5 e 2-4), in casa il Varese balbetta. L’ultimo successo fra le mura amiche risale al 29 ottobre scorso, quando Carrozza e Cellini stesero la Juve Stabia per 2-1. Insomma o da una parte o dall’altra cadrà un piccolo tabù.

di Marco Orrù

Notizie Correlate

Commenta