Brescia, Scienza: “Con il Bari serve una vittoria”

Giuseppe Scienza

“Contro il Bari servirà una vittoria, o comunque un risultato positivo, muovere la classifica per noi è troppo importante”. Queste le parole dell’allenatore del Brescia Giuseppe Scienza alla vigilia del match tra il “suo” Brescia ed il Bari. La squadra di Torrente non viene da un momento positivo ma rimane sempre una delle squadre più attrezzate del campionato, e questo Scienza lo sa bene: “Domani affronteremo una formazione molto temibile però, nonostante siamo una formazione molto giovane potremo giocarcela alla pari. Specialmente nelle ultime due trasferte abbiamo dimostrato che possiamo giocarcela contro tutti, per questo mi aspetto che chiunque scenda in campo domani lo faccia con una grande determinazione; dovremo giocare con il coltello tra i denti. In questo momento le voci che riguardano la società non ci interessano, noi pensiamo solo al campo”.
Scienza contro il Bari dovrà fare a meno, comunque, di giocatori importanti, primo tra tutti El Kaddouri: “Con l’assenza di El Kaddouri ci manca sicuramente qualità quindi terrò tutti sotto osservazione, anche le assenze di Berardi e Daprelà ci danno problemi sulla sinistra, quindi dovrò inventarmi qualcosa in quel ruolo”. Infine una battuta sul dualismo dei portieri Leali e Arcari: “Nessun dualismo e nessuno caso. Abbiamo due ottimi portieri e ci fidiamo di loro. Leali mi dà ampie garanzie, così come Arcari, in porta non abbiamo assolutamente problemi”.

Lorenzo Marrucci

Notizie Correlate

Commenta