Coppa Italia, Cesena-Gubbio: ultime dai campi e probabili formazioni

DS Giammarioli e Gigi Simoni in panchina

 

Dopo l’exploit del Verona ieri sera, che ha eliminato una squadra di Serie A nel quarto turno di Coppa Italia, ce la farà il Gubbio, altra compagine di Serie B, ad eliminare il Cesena? Staremo a vedere, in palio ci sarà la sfida col Napoli, intanto vediamo le ultime dai campi e le probabili formazioni dell’ultima partita dei sedicesimi di finale di Coppa Italia:

Cesena: Mister Arrigoni vuole proseguire la striscia positiva iniziata con le vittorie con Bologna e Fiorentina. Per questo attuerà un mini-turnover. In porta giocherà il secondo di Antonioli, Ravaglia e i soli Mutu, Von Bergen e Antonioli stesso non sono stati convocati. Rientra Rodriguez al centro della difesa, mentre a centrocampo ci sarà Candreva e non Parolo. Una curiosità: sono stati convocati il figlio e il nipote del tecnico dei romagnoli Arrigoni e il secondo potrebbe anche partire dall’inizio.

Gubbio:”Contro il Cesena darò spazio a chi ha giocato meno e spero che qualcuno mi smentisca sul fatto che non gli ho schierati spesso in campo”. Con queste parole il mister del Gubbio Simoni presenta la sfida con il Cesena. In porta gioca Farabbi , mentre in attacco ci sarà il bomber Ciofani. In dubbio Almici, Buchel dovrebbe essere titolare. Non convocati Cottafava, Sandreani, Boisfer, Bartolucci, Briganti e Farina.

Probabili formazioni:

Cesena (4-4-2) Ravaglia; Ricci, Rodriguez, Benalouane, Lauro; Ceccarelli, T.Arrigoni, Guana, Candreva; Eder, Bogdani. A disposizione: Calderoni, Rossi, Martinho, Parolo, Djokovic, Livaja, Rennella. Allenatore: Arrigoni

Gubbio (4-1-4-1) Farabbi; Almici, Caracciolo, Benedetti, Mario Rui; Lunardini; Bazzoffia, Gerbo, Raggio Garibaldi, Ragatzu; Ciofani. A disposizione: Donnarumma, Maccarone, Montefusco, Buchel, Paonessa, Graffiedi, Mendicino. Allenatore: Simoni.

Arbitro: Giannoccaro di Lecce

Inizio ore 15,00

di Marco Orrù

Notizie Correlate

Commenta