Verona-Reggina, le probabili formazioni

Emil Hallfredsson

Il Verona di Andrea Mandorlini vuole continuare a stupire, dopo aver raccolto diverse vittorie consecutive. Si troverà domani di fronte l’agguerrita Reggina di Roberto Breda che viene dal deludente pareggio casalingo contro l’Albinoleffe di Daniele Fortunato.

Mandorlini dovrà fare a meno dello squalificato Ferrari, questo lo costringerà a modificare l’assetto della sua squadra passando dal 4-3-3 a un 4-3-1-2. Chance importante per Jorginho che agirà dietro Gomez e Pichlmann.

La Reggina invece arriva in buone condizioni, Breda dovrebbe riproporre dal primo minuto Nicolas Viola. La sua assenza contro l’Albinoleffe si è fatta sentire, si pensa quindi che il tecnico non dovrebbe fare a meno di lui.

Ecco le probabili formazioni di Verona-Reggina:
VERONA (4-3-1-2): Rafael; Abbate, Maietta, Mareco, Scaglia; Russo, Tachsidis, Hallfredsson; Jorginho; Gomez, Pichlmann
REGGINA (3-4-1-2): Marino P.; Adejo, Emerson, Marino A.; Colombo, Viola N., Rizzo, Rizzato; Missiroli; Bonazzoli, Ceravolo
ARBITRO: Palazzino
SQUALIFICATI: Ferrari (V)

Matteo Fantozzi

Notizie Correlate

Commenta