Juve Stabia, Braglia:”Le partite durano 100 minuti, non solo 45”

Piero Braglia

 

La Juve Stabia perde un occasione d’oro facendosi rimontare due gol in casa dall’Albinoleffe e per il momento resta ancora nel limbo delle pericolanti. L’allenatore Braglia giudica così il match:”Abbiamo disputato un ottimo primo tempo, ma poi come ci capita sovente, siamo rimasti nello spogliatoio per i primi 15 minuti della ripresa, dove abbiamo preso un gol e abbiamo permesso a loro di crederci. Dopo abbiamo reagito, loro hanno preso un palo che ci ha messo paura e inevitabilmente è arrivato il gol del pareggio, che a modo mio dovevamo evitare. Sono errori di inesperienza, le partite durano 100 minuti e non solo 45, anche l’anno scorso facevamo errori del genere. Dobbiamo maturare se non si vuole piangere a fine partita”.

di Marco Orrù

Notizie Correlate

Commenta