Pescara-Padova 1-1, tabellino e cronaca dell’anticipo di Serie B

Zdenek Zeman

 

Come ci potevamo aspettare Pescara-Padova regala numerose sorprese. Passa in vantaggio il Pescara con il solito Lorenzo Insigne e dopo tantissime occasioni. Alla fine è Trevisan a tirare fuori dal cilindro un goal con un tiro sporco. Un risultato che premia di più il Padova, andato in svantaggio e caparbio nel cercare il pareggio.
La squadra di Zeman perde due punti, ma dimostra ancora una volta di essere una squadra importante di questo campionato cadetto.

Ecco il tabellino di Pescara-Padova:

PESCARA (4-3-3): Anania; Zanon, Romagnoli, Brosco, Balzano; Gessa, Togni, Cascione; Sansovini (67′ Soddimo (90′ Kone)), Immobile (77′ Verratti), Insigne
PADOVA (4-3-3): Perin; Legati, Schiavi, Franco (72′ Trevisan), Renzetti; Bovo (68′ Osuji), Italiano, Marcolini (79′ Ruopolo); Cutolo, Cacia, Drame
ARBITRO: Massa

Matteo Fantozzi

Notizie Correlate

Commenta