Brescia-Ascoli, Scienza ora vuole ritrovare la vittoria

Beppe Scienza

Nonostante la super-emergenza che condiziona anche questa vigilia, il Brescia vuole ritrovare la vittoria. Il pareggio contro la Sampdoria, del turno scorso, ha ridato fiducia e grande entusiasmo a un gruppo che sembrava averlo perso.

Numericamente ci sono molti problemi in attacco, dove oltre allo squalificato Jonathas si dovrà fare a meno del nazionale Feczesin. Scienza deve reinventare un undici da mandare in campo, ma è importante anche valutare la condizione psicologica del gruppo.

Il Brescia infatti ha ritrovato con il pareggio contro la Sampdoria la giusta connotazione mentale, importante per superare anche ostacoli più grandi. Di fronte si troverà domani un Ascoli in cerca della prima vittoria della gestione Silva. La squadra bianconera vive momenti difficili dopo l’ennesima penalizzazione e il record di sconfitte consecutive.

Dalla partita dovranno emergere i giusti connotati tecnici che dovrebbero dirci se la crisi a Brescia è davvero finita.

Matteo Fantozzi

Notizie Correlate

Commenta