Vicenza-Gubbio 3-1, ci pensa Super-Abbruscato

Elvis Abbruscato

Ne poteva fare addirittura cinque alla fine si è dovuto accontentare, si fa per dire, di tre reti Elvis Abbruscato. L’attaccante del Vicenza guadagna la cima della classifica capocannonieri e regala tre punti alla sua squadra.

Contro il Gubbio di Gigi Simoni, che resta in partita fino al rosso di Cottafava. Per l’esperto centrale difensivo non è di sicuro una giornata fortunata, protagonista in entrambi i rigori assegnati ai veneti. Il primo è frutto di un fallo su Paolucci, il secondo per un colpo di mano su rovesciata di Misuraca.

In mezzo il goal di Graffiedi, che realizza la sua prima marcatura da quando è in Umbria. L’esperto attaccante sarà molto utile a Simoni, per dare qualità a un reparto offensivo comunque ben fornito.

Dopo il rosso a Cottafava è un vero assedio, Abbruscato si presenta solo davanti a Donnarumma due volte. Il portiere di proprietà del Milan è bravo a dirgli di no due volte, ma deve cedere al 3-1 che diventa poi il risultato finale.

Un ko che non deve frenare la rincorsa del Gubbio alla permanenza in Serie B.

Matteo Fantozzi

Notizie Correlate

Commenta