Grosseto, ESCLUSIVO/ Giuseppe Giannini: “Cambiare troppo sarebbe azzardato. Sono emozionato per il ritorno in campo”

Giuseppe Giannini

Il Grosseto ha cambiato ieri guida tecnica, dopo l’esonero di Ugolotti la panchina è stata affidata a Giuseppe Giannini. Il tecnico avrà il compito di scuotere una squadra in difficoltà soprattutto dal punto di vista psicologico.

E’ intervenuto in ESCLUSIVA per SerieBnews.com lo stesso Giannini, che ha commentato con noi questa sua nuova avventura.
Mister, quali sono le sue sensazioni al ritorno in panchina?
“Sono sensazioni positive. Era un anno che stavo fuori e riassaporare il campo, gli allenamenti e lo spogliatoio è stato sicuramente bello e importante”.

Come ha trovato la squadra?
“I ragazzi piano piano ritroveranno la tranquillità giusta. Si sono allenati con grande concentrazione e intensità. Sono soddisfatto”.

Ha già pensato se stravolgere la formazione o ripartire da dove Ugolotti ha lasciato?
“Sono arrivato solo oggi, alla vigilia di una partita, cambiare troppo sarebbe quanto meno azzardato. Per ora ripartiamo da come i ragazzi stavano lavorando, poi vedremo sul campo”.

Caridi in questo scorcio è stato tra i migliori. Cosa pensa di questo ragazzo?
“Caridi mi ha dato sensazioni positive. E’ qui da diverso tempo e ha sempre fatto buone cose”.

Matteo Fantozzi

Notizie Correlate

Commenta