Verona-Nocerina 1-1, le pagelle dell’anticipo di Serie B

Gennaro Esposito

Ecco le pagelle dell’anticipo di Serie B Verona-Nocerina:

Verona
Rafael 6.5:
decisivo all’ultimo su Marsili, salva la partita. Sul rigore di Castaldo si sporca i guanti, andando vicino al miracolo.
Abbate 6: gioca con grande quantità quando sale e se arretra. Quest’anno sta diventando davvero decisivo per il Verona.
Maietta 6: al centro della difesa riesce a tenere la posizione, anche se prendere Farias stasera è difficile.
Mareco 5.5: lento e involuto, stasera non ha messo al servizio della squadra il suo quoziente di esperienza. Stasera non è piaciuto come altre volte.
Pugliese 6: continua la sua pressione sulla corsia esterna, ma spesso dal suo lato la Nocerina è devastante.
Russo 6: ci mette la gamba e corre per 89 minuti. Una partita di grande quantità nel centrocampo del Verona che stasera ha un pò latitato.
(89′ Pichlmann) sv
Esposito 6: sulla corsia esterna non riesce a essere pericoloso, rimanendo sempre troppo bloccato dietro.
Halfredsson 6.5: il centrocampista alla fine è decisivo per il Verona, come altre volte e come spesso succede nelle ultime gare. Prima non aveva giocato bene, c’è da dirlo, ma alla fine riesce a essere sempre devastante anche davanti.
D’Alessandro 6.5: per lunghi tratti è il migliori in campo per l’Hellas, l’unico almeno che porvi a creare superiorità numerica giocando palla al piede. Salta l’uomo e si lancia nello spazio, senza però riuscire quasi mai a crerae pericolo alla difesa della Nocerina.
(69′ Berrettoni) 6.5: entra nella ripresa e cambia la marcia il reparto offensivo della squadra veneta.
Ferrari 6.5: il suo fisico è sempre a disposizione del Verona. Fa salire la squadra ed è bravo a tenere palla, giocando spesso spalle alla porta. Non riesce però a essere incisivo sotto porta.
Gomez 6: gioca con grande qualità e si muove sulle corsie esterne, ma non riesce a dare continuità e soprattutto concretezza alle sue giocate.

All. Mandorlini 6.5: il suo Verona non si arrende proprio mai, anche se in casa stasera ci si aspettava di più. Parte male il Verona e cresce solo nella ripresa portando a casa l’1-1.

Nocerina
Gori 6.5: importante a respingere la palla quando l’attacco dell’Hellas lo chiama in causa.
Nigro 6: fa movimento sulla corsia esterna, giocando con grande corsa e spunti continui.
Di Maio 6: regge da solo la difesa dei rossoneri, facendo grande lavoro in ripiego su Ferrari.
Pomante 5.5: messo spesso in difficoltà dalla velocità di Gomez, rischia più di una volta di prendere il secondo giallo dopo che nel primo tempo aveva preso il primo.
Bolzan 6: come il corrispettivo dall’altro lato, Nigro, corre molto sull’esterna. Qualche volta di troppo però gli sfugge D’Alessandro.
De Liguori 6.5: quanto è importante questo giocatore per la squadra di Auteri? A centrocampo riesce a coprire ogni falla, costretto a fare il lavoro sporco.
Bruno 6.5: al centro del campo è uno di quelli che non tira mai indietro la gamba. Anche oggi contribuisce alla partita con il suo lavoro.
Scalise 6.5: corre molto al centro del campo, disputando un ottimo primo tempo. Nella ripresa si eclissa, disputando però comunque un’ottima gara.
(90′ Marsili) 6.5: poteva essere decisivo, tiro da fuori all’ultimo sussulto. Respinge Rafael.
Farias 7: pericolosissimo da subito al secondo minuto, quando si libera in area e tira verso la porta. Si infila tra i reparti, giocando ad altissimo livello di qualità. Uno dei migliori stasera in campo.
Castaldo 6.5: autore del goal dell’1-0 dal dischetto. Fa grande movimento anche lontano dall’area di rigore tornandosi a prendere il pallone. Contribuisce alla manovra in maniera decisiva, facendo grandissimo movimento e sacrificandosi.
(70′ Plasmati) sv
Catania 6.5: anche lui come il suo compagno di reparto fa grande movimento, giocando più lontano però dalla porta.
(70′ Del Prete) sv

All. Auteri 7: mette in campo una squadra ordinata senza però riuscire a fare bottino pieno alla fine. La Nocerina, ancora una volta, ha dimostrato fuori casa di saper far male e il merito è anche del suo mister.

Matteo Fantozzi

Notizie Correlate

Commenta