Sampdoria, Atzori:’Mi assumo le responsabilità della prestazione di ieri”. Ma il DS Sensibile gli conferma la fiducia:”Atzori non è mai stato in discussione”

Ancora un mezzo passo falso per la Sampdoria di Atzori che ottiene solo un pareggio, tra l’altro in rimonta, contro il Sassuolo a Marassi. Ecco le parole del tecnico blucerchiato, riportate sul sito ufficiale:”Non pensavo potesse uscire una prestazione così, me ne assumo io tutte le responsabilità, è stata la prova più brutta da inizio anno. Ho deciso a inizio gara di optare per un nuovo modulo col trequartista, ma è stato un disastro, molto meglio col ritorno al 4-4-2 nel secondo tempo, anche se non è bastato per vincere. Ad Ascoli, sabato prossimo, rigiocheremo col modulo del secondo tempo e spero di non dover ripetere più partite del genere”. A corredo delle parole del mister doriano, ecco le parole del Direttore Sportivo della Sampdoria Pasquale Sensibile alla testata ligue ”Il Corriere Mercantile”:”Non abbiamo mai pensato a cambiare allenatore, Atzori non è mai stato in discussione. Gli fa onore essersi assunto tutte le responsabilità della prova scialba contro il Sassuolo ed è stato bravo a tornare sui suoi passi. Cerchiamo di tornare a vincere già da sabato prossimo ad Ascoli, ma anche se ciò non accadesse il nostro tecnico rimarrà ancora Gianluca Atzori, siamo in perfetta sintonia con lui”.

Notizie Correlate

Commenta