Serie B 2011/2012: Verona-Padova pagelle

Mister Dal Canto

 

Verona (4-3-3)
Rafael 6.5: sui goal non ha particolari colpe, un miracolo decisivo su Cacia.
Abbate 6: spesso si fa vedere anche davanti, proponendosi e andando anche al tiro da fuori senza troppa fortuna.
Maietta 6: buona giornata e prestazione per il ragazzo cresciuto nella primavera della Juventus.
Mareco 6: partita di grande esperienza, colpa sul goal quando si fa sfuggire Cacia.
Scaglia 6.5: la sua prestazione sulla corsia esterna è decisamente positiva. Sale per andare a proporsi e metterla al centro, bellissima la palla per il 2-1 di D’Alessandro.
Russo 6.5: il capitano ci mette cuore e grinta, autore anche della rete del 1-0.
Tachtsidis 6.5: al centro del campo è un muro di gomma. Come si dice nella Formula 1: Stop and Go!
Halfredsson 6: buona prestazione al centro del campo. Tanta qualità al servizio del Verona.
Gomez 7: il migliore della serata, soprattutto nel primo tempo. Giocate e passo veloce che fanno impazzire la difesa di Dal Canto. Grande qualità che alza il livello di pericolosità dell’attacco gialloblu.
(Esposito) sv
Bjelanovic 6.5: si da da fare al centro dell’attacco, dove fa a sportellate e regala giocate importanti. Esce stremato.
(Ferrari) 5.5: entra per cambiare la partita, ma non si vede praticamente mai.
D’Alessandro 6.5: un goal da grande talento e molto movimento.
(Berrettoni) 5.5: stesso discorso fatto per Ferrari se si fa eccezione su una discesa.

Allenatore Mandorlini 6.5: il Verona è messo bene in campo e il tecnico meriterebbe mezzo voto in più se non perdesse la calma con Cutolo.

Padova (4-3-3)

Pelizzoli 6: inoperoso, se non nelle azioni che porteranno ai due goal su cui però poteva fare davvero poco.
Legati 5: notte da incubo per il terzino, soprattutto nel primo tempo quando Gomez fa quello che vuole. Nella ripresa controlla senza eccellere.
Schiavi 6.5: al centro della difesa la fa da padrone, grande guida tecnica nel reparto.
Trevisan 6: vedi Schiavi si rende protagonista di una buona prova.
Renzetti 6.5: gioca con qualità, portando palla sia davanti che dietro.
Cuffa 6: uno dei più continui, fa il lavoro sporco e suda parecchio.
Milanetto 6.5: quant’è importante questo giocatore al centro del campo! Un ottimo giocatore per la Serie A, un campione assoluto per il campionato cadetto.
Marcolini 6: partita di qualità, con tante palle utili giocate.
Cutolo 7: partita straordinaria dell’ex Crotone. Sommerso subito dai fischi, si libera e realizza lo stupendo goal del 1-1. La sua esultanza è giustificata, causerà il rosso di Mandorlini. Fa molto movimento, senza dare punti di riferimento. Serve a Cacia la palla del 2-2, esce per un risentimento muscolare.
(Dramè) 6: entra con grande caparbietà, giocando ad alto livello e mettendo grande corsa in campo.
Cacia 6.5: un goal e tanto gioco, finalmente Dal Canto lo schiera al centro e lui non delude.
(Ruopolo) sv
Lazarevic 5.5: sparisce troppo dal match, senza incidere mai.

Allenatore: Dal Canto 6.5: non riesce a vincere, ma il suo Padova gioca bene anche se dietro qualcosa stasera andava rivisto.

Matteo Fantozzi

Notizie Correlate

Commenta