Serie B Albinoleffe, presentati gli ultimi due acquisti. D’Aiello:”Qua per far ricredere gli scettici” Germinale:”Qui per rendermi utile e ritrovare il feeling col gol”

Presentati gli ultimi due acquisti in casa Albinoleffe, Rocco D’Aiello, proveniente dalla Triestina e Domenico Germinale, prelevato dal Benevento.

D’Aiello:”Sono contentissimo di essere qua, spero di dimostrare il mio valore e di far ricredere gli scettici che dicono che non merito la categoria. Il riferimento è al Torino che non ha creduto in me e mi ha ceduto alla Triestina, dove per la delusione accumulata, non ho dato il meglio di me. Io sono un difensore centrale molto aggressivo, spero di poterlo far vedere. Qua ho trovato un ottimo centro sportivo, sono già pronto per giocare visto che mi sono allenato fino al 31 agosto con gli alabardati”.

Germinale:”Sono un centravanti di 24 anni che deve ritrovare il feeling col gol, a Benevento ho giocato molto, ma realizzato poco, cosa che mi era riuscita meglio l’anno prima a Foggia. Spero di tornare a segnare come facevo in maglia rossonera. Sono un giocatore un pò pesante e per questo mi era stato affibiato il soprannome di ”chinghiale” dal mio ex tecnico Pecchia, proprio per le mie movenze in allenamento, ma era un nomignolo goliardico, niente di più. Prima di venire qua ho sentito il mio amico Momentè, che mi ha parlato molto bene dell’ambiente e spero di spiccare il volo da qua, come ha fatto lui”.

Notizie Correlate

Commenta