Serie B Reggina, Bonazzoli:”Dobbiamo provare a ripeterci e, se possibile, migliorarci”

Emiliano Bonazzoli è il vero leader della Reggina e, ai taccuini de ”La Gazzetta del Sud”, racconta le sue sensazioni alla vigilia dell’imminente inizio di campionato:”Per me è stata una gran bella annata quella scorsa e anche per la squadra lo è stata, fino all’ultima sfortunata partita di Novara. Ripartiamo da lì e cerchiamo di ripeterci e, se possibile, migliorarci. Cominciamo contro il Modena, che ci ha battuto appena qualche giorno fa in Coppa Italia, ma non siamo preoccupati di questo, perchè al Braglia abbiamo giocato bene e siamo stati anche parecchio sfortunati prendendo due legni durante il corso della partita. Una cosa su cui dobbiamo migliorare sono le palle inattive, perchè durante il corso di questo precampionato abbiamo preso troppi gol in queste circostanze. Ci batteremo al massimo per vincere questa partita. Rispetto all’anno scorso sono andati via giocatori come Puggioni, Acerbi, Costa, mentre sono tornati Missiroli, Ceravolo, ma quello che conta è ritrovare subito lo spirito che ci ha contraddistinto la stagione passata. Occhio alla Serie B perchè è un campionato lungo e difficile, con squadre come Sampdoria, Torino e Padova, che comunque restano le favorite. Non trascurerei, come outsider, il Grosseto e il Varese”.

Notizie Correlate

Commenta