Serie B, ritiro Torino: si riparte sempre ad alta tensione. Non c’è pace per Cairo


Stagione che inizia e vento che non cambia. Dalle polemiche di quella passata alla contestazione di quella appena ricominciata, erano in mille al primo allenamento granata della stagione targata Ventura. Prorpio il nuovo tecnico ha cercato il dialogo con i contestatori chiedendo loro spiegazioni, ma soprattutto ha raccomandato pazienza. Allenamneto tra qualche applauso ma anche tanti fischi ed insulti. Il principale bersaglio come al solito il presidente che non era presente. Poi c’è il capitolo Bianchi che continua a spaccare la tifoseria: da una parte chi lo sprona e lo sostiene, dall’altra chi lo vuole lontano dalla maglia granata. Rubin e Pratali gli altri giocatori sotto accusa della tifoseria.

Notizie Correlate

Commenta