“Club senza un euro”: mercato ‘bloccato’, ora è allarme

Un club italiano si trova a dover affrontare una situazione molto difficile dal punto di vista economico, col mercato di gennaio alle porte

Il Mondiale qatariota è stato forse uno dei più belli ed emozionanti di sempre per quanto concerne il calcio giocato. Ora che la competizione più prestigiosa in assoluto è terminata, è tempo di tornare a concentrarsi a pieno sugli impegni delle squadre di club.

"Sampdoria senza un euro": mercato 'bloccato', ora è allarme
Stadio Luigi Ferraris © LaPresse

Il percorso della Serie B, nelle scorse settimane, è continuato comunque – data la poca partecipazione dei calciatori che militano in seconda categoria al Mondiale -, con le società cadette che, dunque, non hanno usufruito della pausa per la Coppa del Mondo. Al contrario, ovviamente, di quelle nella massima serie, che riaprirà ufficialmente i battenti il prossimo mercoledì 4 gennaio. Appena due giorni prima, comincerà anche la sessione invernale del calciomercato, con diverse vicende che andranno monitorate da qui ai giorni a venire. Le dirigenze, nonostante le feste natalizie, lavorano sempre alacremente, in modo da non farsi trovare impreparate nel caso dovessero presentarsi ghiotte occasioni da sfruttare alla svelta. A molte squadre, infatti, potrebbe far comodo un innesto in una determinata zona del campo. O magari pure più innesti, disponibilità economica permettendo. E a proposito di soldi, c’è chi sta attraversando un momento estremamente delicato e potrebbe vedersi costretto a depauperare la rosa, invece che rafforzarla. Il riferimento è alla Sampdoria targata Dejan Stankovic, col mister serbo inevitabilmente preoccupato per il futuro (ad oggi incerto).

Sampdoria in allarme per gennaio: mancano fondi da investire sul mercato

L’ex centrocampista dell’Inter non perde la speranza che possano entrare forze fresche a gennaio nella truppa da lui guidata. Ma, come riferisce ‘Il Secolo XIX’, attualmente manca liquidità da poter investire sul fronte entrate. Il direttore sportivo incaricato di realizzare gli acquisti, Mattia Baldini, fino ad ora non ha ricevuto alcun input dal presidente Marco Lanna e dall’intera società blucerchiata.

"Sampdoria senza un euro": mercato 'bloccato', ora è allarme
Massimo Ferrero © LaPresse

Motivo per cui, allo stato attuale, ogni eventuale entrata dipenderà strettamente dalle uscite. In tal senso, si stanno portando avanti alcune operazioni già imbastite, ossia Bartosz Bereszynski-Napoli e Francesco Caputo-Empoli). Entro il 2 febbraio, inoltre, Massimo Ferrero dovrà procurarsi i fondi necessari – 50 milioni di euro – a mantenere il controllo del club. Se riuscirà a farlo in tempi relativamente brevi, potrà utilizzarne una minima parte per regalare qualche nuovo soldato a Stankovic. Altrimenti, si andrebbe probabilmente incontro ad un rilevante indebolimento del gruppo, che potrebbe costare caro in termini di obiettivo salvezza.

I Pantaloncini Della Samdporia

Prezzo Di Listino:
27,83 €
Nuova Da:
20,99 € In Stock
acquista ora