Calciomercato Monza, un portiere per Stroppa | ‘Scippo’ all’ex!

Il Monza e il nuovo tecnico Giovanni Stroppa sono alla ricerca di un portiere esperto in vista della prossima stagione: mirino sugli ex

Stroppa © Getty Images

Il lungo cammino della Serie B 2020/21 si è chiuso con la storica promozione ai playoff del Venezia. Gli uomini di Paolo Zanetti hanno superato nel doppio scontro il Cittadella di Venturato, raggiungendo lo stesso obiettivo già precedentemente ottenuto da Empoli e Salernitana. Situazione completamente opposta, invece, per il Monza. I brianzoli hanno fallito clamorosamente – dopo una campagna acquisti da salto di categoria – e saranno costretti ad affrontare un nuovo campionato in cadetteria. Ciò ha portato all’esonero, prevedibile, di Brocchi, che è stato sostituito dall’ex Giovanni Stroppa. La nuova guida tecnica conosce bene Galliani e Berlusconi – visto il rilevante passato al Milan – ed è già al lavoro per costruire al meglio la rosa. In particolare, sarebbe alla ricerca di un rinforzo per la porta e avrebbe individuato un profilo idoneo.

LEGGI ANCHE>>> Calciomercato Monza, mossa Allegri | La rivelazione di Galliani

Calciomercato Monza, mirino di Stroppa sul portiere: subito ‘scippo’ all’ex

La parola in casa Monza è ricostruire. Dopo la stagione deludente, è già arrivato il cambio in panchina e potrebbero verificarsi diverse modifiche anche nella rosa. Non è certamente tutto da buttare, ma qualche intervento sul calciomercato sarà necessario per disputare una grande annata e ottenere il tanto ambito traguardo Serie A. In particolare, i brianzoli sarebbero alla ricerca di un portiere esperto, viste la giovane età e la poca esperienza di Di Gregorio.

LEGGI ANCHE>>> Calciomercato Monza, si libera a zero | Colpo dalla Serie A

La società lombarda, dal canto suo, potrebbe tentare il colpo in cadetteria con l’assalto ad Alex Cordaz. L’estremo difensore italiano è in forza al Crotone, ex squadra di Stroppa di cui è capitano. Potrebbe essere una buona soluzione per dare maggiore sicurezza alla retroguardia, considerando la sua lunga carriera e l’intesa già sviluppata con il tecnico. Il classe ’83 potrebbe dire addio ai calabresi dopo la retrocessione in seconda categoria.

Cordaz © Getty Images

Il suo contratto è in scadenza a giugno 2022 e l’aspetto economico non rappresenterebbe di certo un ostacolo. Nell’accordo, inoltre, è presente un’opzione per un altro anno, ma con la proposta del Monza l’ex Cittadella potrebbe decidere definitivamente di abbandonare la nave e intraprendere la nuova avventura. Situazione da monitorare, Stroppa guarda in casa Crotone per la porta.

Emanuele Tavano:
Related Post