Calciomercato Serie B, riabbraccia il suo pupillo | Colpo dalla Juventus

Juventus fagioli
Juventus, Andrea Pirlo (Getty Images)

Parole di stima e fiducia al giovane talento della Juventus. In estate il club potrebbe formulare la sua offerta

“Più gli alzi l’asticella, più lui aumenta il rendimento. Secondo me è una delle sue migliori qualità”, così Fabio Pecchia, allenatore della Cremonese, su Nicolò Fagioli alla Gazzetta dello Sport. L’allenatore, che ha avuto il giovane talento della Juventus nell’Under 23 in Serie C nella passata stagione, ha espresso grande stima nei confronti del calciatore, reputandolo già maturo nonostante la giovane età. Parole e complimenti, quelli rivolti dall’allenatore al gioiellino bianconero, che fanno pensare ad un ricongiungimento.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato, contatti con De Rossi | Panchina per la Serie B

LEGGI ANCHE >>> ESCLUSIVO | Empoli-Venezia, Di Napoli: “Mancuso e Forte pronti per la A”

Juventus, Fagioli-Cremonese si può fare in estate

E’ infatti possibile credere che nella prossima estate Pecchia, qualora dovesse restare sulla panchina grigiorossa, potrebbe richiedere in prestito il suo vecchio pupillo Fagioli alla Juventus. D’altra parte i rapporti tra Juve e Cremonese sono eccellenti e, da questo punto di vista, l’affare che porterebbe in prestito il giovane centrocampista non sarebbe poi così complicato. Resterà da capire cosa voglia fare del classe 2001 la ‘Vecchia Signora’, che lo ha ormai lanciato a pieno nel circuito della prima squadra con l’esordio in Serie A contro il Crotone.

Per tutte le ultime notizie di giornata CLICCA QUI!

juventus fagioli
Nicolò Fagioli (Getty Images)

Al momento il calciatore è una pedina necessaria dello scacchiere di Andrea Pirlo dati i numerosi infortuni, ma in estate le cose potrebbero essere diverse e Fagioli potrebbe continuare il suo percorso di crescita in Serie B, magari ancora con Pecchia che lo ha lanciato in Serie C.