Calciomercato Palermo, rebus panchina | Avanza un nome a sorpresa

ULTIMO AGGIORNAMENTO 9:44

Complicata la trattativa per Boscaglia, il Palermo pensa a Diana per la panchina: più lontani invece Pecchia e Caserta

Palermo Grosso
Palermo (Getty Images)

Panchina ancora vuota al Palermo. I rosanero affronteranno il prossimo campionato di Serie C con grandi aspettative e l’obiettivo della seconda promozione consecutiva per ritornare sul palcoscenico della cadetteria dopo il fallimento della scorsa estate. Sagramola e Castagnini sono a caccia di un profilo all’altezza e lo hanno individuato in Roberto Boscaglia.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Palermo, grande ex per la panchina | Contatti in corso

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato, rivoluzione Palermo, gli obiettivi in Serie B | I dettagli

Palermo, Diana alternativa a Boscaglia: le ultime

Entella Andreazzoli
Roberto Boscaglia (Getty Images)

L’allenatore della Virtus Entella sarebbe in pole nella lista della dirigenza di Viale del Fante, anche se la trattativa non si preannuncia facile per le precise garanzie chieste dallo stesso Boscaglia per scendere di categoria. Il Palermo continuerà ad insistere per il mister di Gela e intanto pensa alle alternative in caso di fumata nera. Ai rosanero piace l’outsider Diana, ex centrocampista del Palermo da calciatore e protagonista di un ottima stagione alla guida del Renate. Giovane ma già con una certa esperienza in C, l’identikit di Diana è sotto la lente d’ingrandimento del sodalizio siciliano.

Juve Stabia Caserta
Fabio Caserta (Getty Images)

Si sarebbero raffreddate, almeno per il momento, le piste che portano a Pecchia e soprattutto a Caserta, entrambi senza panchina dopo la separazione rispettivamente con la Juventus Under 23 e la Juve Stabia.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Calciomercato, addio Juve e Monza | Spunta il Palermo per il bomber

G.M.