Romania, episodio clamoroso in Petrolul-Rapid Bucarest | VIDEO

ULTIMO AGGIORNAMENTO 14:14

Episodio clamoroso avvenuto nella gara di ieri sera dagli undici metri. Occasione fallita che complica la rincorsa verso i playoff

Romulo
Pallone Serie B (Getty Images)

Il calcio è ripartito quasi in tutta Europa dopo l’emergenza coronavirus e non mancano gli episodi particolari. Nella sfida tra Petrolul e Rapid Bucarest, valevole due squadre della Serie B rumena, non ci sono stati solo i due rossi assegnati alla formazione ospite a far discutere, ma anche una situazione rara avvenuta dal dischetto.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato, Galliani non si ferma | Un ex Milan per il Monza!

Il Petrolul ha beneficiato di un calcio di rigore, ma è stato fallito per ben tre volte. Il tiro dagli undici metri è stato parato ma l’arbitro ha notato un movimento del portiere Mihai Popa fuori dalla linea di porta, per cui ha fatto ripetere il tutto. Stesso epilogo per la seconda occasione: il portiere para ma l’arbitro lo vede ancora fuori dalla porta. Al terzo tentativo, i padroni di casa calciano a lato e sbagliano per tre volte l’occasione di passare in vantaggio.

CLICCA QUI PER VEDERE IL VIDEO

Coronavirus efl positivi
Pallone EFL Championship (Getty Images)

La partita, poi, finirà sul risultato di 0-0: il tiro sbagliato per ben tre volte dagli undici metri potrebbe pesare come un macigno per le sorti dei playoff della Serie B rumena.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE:

Calciomercato Frosinone, Nesta torna in bilico | Spunta un nome nuovo

Calciomercato Monza, rivelazione Ibrahimovic | La proposta di Galliani