Calciomercato Chievo, senatori ai margini | Scenario clamoroso

ULTIMO AGGIORNAMENTO 18:29
Chievo Cesar Frey
Cesar (Getty Images)

Cambiamenti in vista per il Chievo Verona: due importanti elementi della difesa verso l’addio. Non rinnoveranno Cesar e Frey

Tutto pronto, o quasi, per la ripartenza della Serie B. Le squadre si allenano, ma i gruppi non sono ancora a completo. Il Chievo attende infatti il rientro di calciatori come Bostjan Cesar e Nicolas Frey, che pare possano tornare ad allenarsi regolarmente domani. Ma, come scrive l’Arena, soltanto in via ‘formale’. Pare infatti che ci siano frizioni insanabili tra la società e i due difensori, per i quali si starebbe portando avanti un dialogo per il futuro. le intenzioni del Chievo sarebbero abbastanza chiare, con i gialloblu non intenzionati a proseguire oltre la scadenza fissata, da contratto, al 30 giugno prossimo.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato, Frattesi scopre le carte: “Voglio la Serie A”

LEGGI ANCHE >>> Serie B, incubo per l’ex Roma | Nuovo infortunio!

Frey e Cesar, è caos: il rinnovo può arrivare comunque

La situazione è però più caotica di quanto non sembri. La situazione legata a Cesar è infatti piuttosto spinosa, dal momento che in caso di promozione in A del club scatterebbe, per il trentasettenne, il rinnovo automatico fino al 2021. Inoltre, la questione relativa alle proroghe dei contratti per i calciatori in scadenza a giugno – possibile strada perseguibile per il ritardo della conclusione del campionato a causa dell’emergenza – potrebbe ‘costringere’ ad una sorta di rinnovo automatico che, per quanto breve, andrebbe comunque oltre la naturale scadenza.

Per tutte le ultime notizie di giornata CLICCA QUI!

Chievo Frey Cesar
Alfredo Aglietti, tecnico del Chievo Verona (Getty Images)

In ogni caso Alfredo Aglietti, tecnico del Chievo, dovrà prepararsi a mettere in piedi una difesa forte ed equilibrata anche senza i due veterani Frey e Cesar, al di là di quale sarà il loro futuro.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE:

Coronavirus, UFFICIALE | 10 casi positivi tra i club di Serie B

Coronavirus, UFFICIALE Perugia | L’esito dei tamponi effettuati