Coronavirus, splendida iniziativa degli ultrà del Venezia: i dettagli

ULTIMO AGGIORNAMENTO 15:52
Serie B Venezia ultrà rimborso
Serie B (Getty Images)

L’iniziativa da parte degli ultrà del Venezia per aiutare nell’emergenza da coronavirus è molto particolare: ecco la richiesta al club

Il coronavirus in Italia si è rivelato letale più del previsto. La situazione di emergenza sembra destinata a placarsi nel giro di non troppo tempo, ma le autorità restano in allerta dato l’alto numero di contagi raggiunto nella penisola. Ad avere un grande bisogno di aiuto gli ospedali, che lottano in prima linea e i cui membri mettono a rischio la propria salute per affrontare l’emergenza. E’ in questo scenario che si inserisce l’inaspettata proposta dei gruppi di tifo organizzato del Venezia, che hanno comunicato al club di voler devolvere i rimborsi degli abbonamenti allo stadio agli Ospedali per la cura del Covid-19.

LEGGI ANCHE >>> Serie B, UFFICIALE: dalla FIGC nuova scadenza per il versamento dei contributi

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Ascoli, giallo Stellone-Abascal | Pulcinelli spiega la vicenda

Coronavirus, ultrà Venezia: “Rimborso abbonamenti? Agli Ospedali”

Ecco quanto riportato del comunicato da Trivenetogoal.it: “Quanto stiamo vivendo in queste settimane è sotto gli occhi di tutti, l’emergenza sanitaria alla quale le nostre strutture stanno facendo fronte è un qualcosa che preoccupa e che nel nostro piccolo vogliamo e dobbiamo sostenere. Il campionato molto probabilmente non riprenderà e gli abbonamenti resteranno non totalmente usufruiti. Per queste ragioni formuliamo una proposta alla società Venezia Fc: la quota parte di rimborso a cui ciascun abbonato avrebbe diritto possa essere destinata a sostenere le strutture ospedaliere del Comune di Venezia (Ospedale Civile e Ospedale all’Angelo) che sono in prima linea nell’affrontare l’emergenza sanitaria da Covid-19″.

Per tutte le ultime notizie sul mercato di Serie B e non solo CLICCA QUI! 

Serie B Venezia coronavirus ultrà rimborso
Serie B (Getty Images)

In conclusione dell’appello dei tifosi veneti si legge: “Ci auguriamo di trovare il pieno accordo della società Venezia Fc che, per maggior trasparenza, sarà indispensabile faccia esplicita richiesta ad ogni singolo abbonato”. Al termine del comunicato è stato anche indicato un codice iban per eventuali ulteriori versamenti del club da destinare ai presidi ospedalieri locali.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE:

Calciomercato, no alla Serie A | ”Era solo una formalità”

Calciomercato Milan, dalla Serie B la carta vincente per Tonali