Calciomercato, non solo l’Empoli: c’è la fila per il gioiello della Serie A

ULTIMO AGGIORNAMENTO 9:44

Raspadori può lasciare il Sassuolo in prestito nel prossimo calciomercato estivo. In Serie B non mancherebbero le corteggiatrici per il baby attaccante

Serie B Calciomercato Diretta Milano Sheraton
Serie B

La Serie B è spesso la ribalta ideale per giovani di belle speranze e di prospettiva. Un campionato su misura per mostrare le proprie qualità e iniziare un percorso importante nel calcio che conta. Uno scenario dove potrebbe essere protagonista Gaetano Raspadori, gioiellino di proprietà del Sassuolo. L’attaccante classe 2000 si è guadagnato la ribalta incantando con la formazione Primavera nella scorsa stagione, esordendo anche in Serie A sotto la gestione De Zerbi.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Inter, prestito in Serie B per il gioiello | I dettagli

Raspadori dal campionato in corso è stato aggregato a tutti gli effetti alla prima squadra, collezionando 6 presenze tra Serie A e Coppa Italia. Spezzoni di partita, comunque preziosi, per maturare esperienza e farsi conoscere al grande pubblico. A gennaio diverse società di Serie B e C avevano chiesto in prestito il giocatore, trovando però l’opposizione del Sassuolo.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Juventus, con Pirlo fa le valigie | Sbarca in Serie B

Calciomercato Serie B, poker di big per Raspadori

Giacomo Raspadori (Getty Images)

Situazione che può comunque cambiare in estate, con Raspadori che nelle idee dell’Ad Carnevali potrebbe lasciare a titolo temporaneo l’Emilia per farsi le ossa e giocare con maggiore continuità. E nel torneo cadetto le corteggiatrici pronte ad accogliere il baby talento certamente non mancherebbero. Per Raspadori potrebbe così rifarsi sotto l’Empoli, che già nella finestra invernale aveva chiesto informazioni sull’attaccante dell’Under 20 italiana. Un’altra squadra pronta a farsi sotto può essere l’Ascoli, che in estate dovrà quasi certamente rinunciare a Scamacca, anche lui di proprietà del Sassuolo. Occhio anche ad una possibile offensiva del Crotone, con il Ds Ursino sempre attento ai giovani rampanti, senza dimenticare il Benevento: alla squadra di Pippo Inzaghi, destinata ormai al salto di categoria, potrebbe far comodo un profilo come quello di Raspadori. L’ultima parola spetterà ovviamente al Sassuolo, in cerca dell’ambiente ideale dove far maturare il proprio gioiello.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato, dalla B alla Serie A: caccia al talento della Juventus

G.M.