Frosinone, Nesta: “Tanti parlano a vanvera. Proprietà soddisfatta, altrimenti…”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 19:30

Alessandro Nesta, tecnico del Frosinone, ha parlato dell’attuale situazione della propria squadra a margine dell’evento Italian Sport Awards.

Alessandro Nesta (Getty Images)

Dopo un inizio di stagione difficile, il Frosinone di Alessandro Nesta occupa ora il terzo posto in classifica e sogna l’immediato ritorno in Serie A. Il tecnico della società ciociara ha parlato ai margini dell’evento “Italian Sport Awards”, soffermandosi sia sul momento della propria squadra sia sulla figura dell’allenatore nel calcio.

LEGGI ANCHE —-> Calciomercato Benevento, rinnovo Maggio: la situazione

Frosinone, Nesta: “Tanta gente parla a vanvera”

“Sono un allenatore giovane, alleno da poco e fa molto piacere ricevere un premio. Noi tecnici siamo dipendenti al servizio di una proprietà, che deve essere soddisfatta del lavoro fatto altrimenti ci manda via, indipendentemente da età, esperienza ed eventuale curriculum da calciatore. Tanta gente parla a vanvera. C’è un proprietario che paga e che può esonerare se non è contento, come capita a tutti” ha affermato il tecnico gialloblù.

Per tutte le ultime notizie sulla Serie B CLICCA QUI!

Nesta ha poi parlato anche dell’attuale situazione in classifica: “La Serie B è un campionato strano. Siamo tutti attaccati, ma siamo terzi e stiamo facendo il nostro dovere. Dobbiamo però stare attenti, perché può cambiare tutto in maniera molto veloce”.

Frosinone Nesta Entella formazione
Alessandro Nesta @ Getty Images

POTREBBERO INTERESSARTI ANCHE:

Salernitana, ESCLUSIVO l’ex Tosto: “La Serie A è alla portata, bisogna crederci”

Calciomercato Pordenone, UFFICIALE: da luglio ecco Magnino

A.G.