Ascoli, parole di fuoco di Ardemagni al presidente | La risposta piccata

ULTIMO AGGIORNAMENTO 20:12

Botta e risposta al veleno tra Matteo Ardemagni, ex capitano dell’Ascoli, ora ufficiale al Frosinone, e il presidente Massimo Pulcinelli

Calciomercato Ascoli Ardemagni Pulcinelli Frosinone rinnovo Serie B
Matteo Ardemagni (Getty Images)

Nel lunghissimo post su Instagram per spiegare i motivi per l’addio all’Ascoli, Matteo Ardemagni ha svelato il presunto retroscena riguardante il presidente del club marchigiano, Massimo Pulcinelli. A seguire uno stralcio: “Con la società dell’Ascoli era stato concordato un rinnovo a inizio campionato, senza però che questo venisse portato a termine. A gennaio quando addirittura ho cominciato a vedere il mio nome associato a varie squadre per una eventuale cessione, ho chiamato il presidente Pulcinelli, con cui tra l’altro ho sempre avuto un ottimo rapporto umano, il quale mi dice che non c’è mai stata nessuna intenzione di rinnovo perché non ero in scadenza, ma che comunque un rinnovo non ci sarebbe mai stato data la mia età. Da quella chiamata ho compreso non tanto il fatto che non avrei mai ottenuto il rinnovo, ma soprattutto ho capito che non era più una questione di contratto, ormai secondario appunto per me, perché invece si trattava del fatto che il mio ex presidente non aveva più fiducia e stima in me“.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Cittadella, talento ai saluti in direzione Juventus

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Ascoli, Pillon per il post Zanetti | Ultime Bnews

Ascoli, la replica del presidente Pulcinelli al duro messaggio di Ardemagni

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Ascoli, UFFICIALE l’esonero di Zanetti | Attesa per l’erede

La reazione da parte del patron dell’Ascoli non è tardata ad arrivare, sempre tramite lo stesso social network. Vi riportiamo una parte del post pubblicato sul profilo del club bianconero: “Apprendo che io avrei rifiutato il rinnovo contrattuale dicendogli che ‘non c’è mai stata nessuna intenzione di rinnovo perché non ero in scadenza’. Nella telefonata che mi fece, ho semplicemente detto che non essendo il suo contratto in scadenza avrei valutato il tutto a fine campionato, non certo a gennaio con un mercato di “riparazione” da fare“.

Per tutte le ultime notizie sulla Serie B CLICCA QUI!

Non ho mai pensato di non rinnovare, semplicemente ho pensato la situazione potesse essere gestita più avanti. Poi mi viene detto dal d.s. che, invece, Matteo ed il suo procuratore chiedevano di prolungare il contratto da inizio stagione. Non capisco perché e sinceramente il rinnovo chiesto con forza adesso quando la scadenza mi è parso solo un pretesto per andarsene“.

Calciomercato Ascoli Ardemagni Pulcinelli Frosinone rinnovo Serie B
Matteo Ardemagni (Getty Images)

La sua partenza dimostra che rispettare le esigenze di una squadra anteponendole a quelle economiche sono scelte difficili per ragazzi di 30 anni concentrati solo su se stessi. Matteo ha scelto Frosinone, sicuramente per un anno in più di contratto magari accordatogli 6 mesi prima, credo che il discorso possa chiudersi qui. Io gli auguro ogni fortuna, sperando che magari smetta di parlare di noi e si concentri sulla nuova avventura. Ad Majora“.

L.M.P.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>>

Calciomercato Perugia, UFFICIALE: nuovo ribaltone!

Calciomercato Ascoli, UFFICIALE lo scambio col Frosinone | I dettagli