Perugia, brilla Nicolussi Caviglia: il Rakitic bianconero che tenta la Serie A

ULTIMO AGGIORNAMENTO 12:39

Hans Nicolussi Caviglia protagonista dell’exploit del Perugia in Coppa Italia ai danni del Sassuolo. Il talento di proprietà della Juventus avrebbe già attirato l’interesse della Serie A per il prossimo mercato estivo

Hans Nicolussi Caviglia (Getty Images)

Colpaccio del Perugia in casa del Sassuolo nei sedicesimi di Coppa Italia. La formazione allenata da Oddo si è qualificata contro-pronostico superando al ‘Mapei ‘Stadium’ i neroverdi e al prossimo turno affronterà il Napoli. Uno dei protagonisti della sfida nelle fila umbre è stato sicuramente Hans Nicolussi Caviglia. Il baby centrocampista classe 2000 ha realizzato su punizione la splendida rete del 2-0, mettendosi in mostra anche per una prestazione di qualità e quantità a tutto campo.

Leggi anche:  Coppa Italia, Sassuolo-Perugia 1-2: risultato, formazioni e tabellino

Per il talento valdostano, a titolo temporaneo al Perugia via Juventus, si è trattata della prima rete da professionista. Piano piano l’azzurro Under 20 si sta ritagliando uno spazio importante nello scacchiere di Oddo, che non lesina complimenti per il suo gioiellino: “È un giocatore giovane, bravo a livello umano e calcistico. Senza dubbio è un ragazzo di prospettiva: ce lo teniamo stretto“.

Tra Perugia e Juventus: Nicolussi Caviglia prossimo uomo mercato

Il Perugia la scorsa estate lo ha strappato alla concorrenza di Cremonese e Trapani, con la Juventus che dopo l’esordio in Serie A sotto la gestione Allegri lo scorso marzo nella sfida casalinga contro l’Udinese (3 gettoni totali nel massimo campionato) e un impiego in pianta stabile nella formazione Under 23, ha deciso di mandarlo in prestito in cadetteria per fargli continuare il percorso di maturazione. Nicolussi Caviglia è un profilo che per caratteristiche ricorda Rakitic e avrebbe già attirato l’interesse di qualche club di Serie A per la prossima estate. Intanto, il Perugia se lo coccola e la Juve monitora con attenzione i suoi progressi.

Perugia Nicolussi Caviglia Juventus
Nicolussi Caviglia (Getty Images)

Leggi anche:  Perugia, Nicolussi Caviglia: “Mi ispiro ad un bianconero, ecco le mie qualità”

Giorgio Musso