Serie B, nasce l’impegno contro il calcio-scommesse: ecco l’Integrity tour

ULTIMO AGGIORNAMENTO 20:47

Serie B Integrity tour ha come obiettivo la salvaguardia di uno sport amato come il calcio. Ecco gli obiettivi e il programma del nuovo progetto della Lega B

Serie B Integrity tour
Serie B (Getty Images)

Svolta per la Serie B e per l’intero sistema calcistico italiano: nasce un nuovo progetto che ha l’obiettivo di contrastare il fenomeno del calcio-scommesse e, quindi, di rendere il gioco del calcio sempre più chiaro e ‘pulito’ da ogni traccia di corruzione e illegalità. Si chiama Integrity tour, ed è la stessa Lega B, attraverso un comunicato apparso sul proprio sito ufficiale, a chiarire obiettivi e programma di tale progetto a cui parteciperanno tutti i club iscritti al campionato.

Per tutte le ultime notizie sul mercato di Serie B e non solo CLICCA QUI!

Coinvolti nell’impegno etico calciatori, dirigenti e tesserati di ogni genere delle squadre del campionato cadetto. Il progetto viene presentato come “Un impegno di etica e responsabilità per salvaguardare i valori dello sport e per tutelare la passione dei tifosi attraverso la conoscenza delle norme e dei regolamenti, presupposto necessario affinché sia le regole di gioco che quelle di comportamento vengano rispettate”.

Serie B Integrity Tour, ecco la prima tappa

Ancora, la Lega fa sapere che il programma di Integrity tour: “Tenuto dal personale di Lega B e AIC, vuole formare gli atleti sui temi dell’integrità e della lotta alla corruzione nel calcio, con particolare riferimento alle scommesse sportive.

LEGGI ANCHE —> Empoli, Rugani come tanti altri: quante promesse ‘inesplose’ dalla Serie B!

I rischi personali e del club dal punto di vista penale, civile e sportivo sono dunque al centro del confronto che avrà quale sua prima tappa Veronello, dove alla mattina è previsto l’incontro con la prima squadra e nel pomeriggio una replica con le giovanili del Chievo Verona“.

M.D.A.