Il portiere del Pescara Fiorillo ha rilasciato al sito ufficiale del proprio club alcune dichiarazioni sul campionato in corso

Pescara Fiorillo
Vincenzo Fiorillo (Getty Images)

Il portiere del Pescara, Vincenzo Fiorillo, ha rilasciato una breve intervista ai microfoni del sito ufficiale del club abruzzese, parlando del campionato di Serie B che sta affrontando il suo gruppo e del prossimo impegno con il Virtus Entella. Non sono mancate parole solidali per il compagno Tuminello, che ha rimediato una rottura al crociato. “Ci dispiace molto per Marco – ha dichiarato l’estremo difensore – perchè era partito forte e ha dovuto interrompere questo avvio così importante. Ci auguriamo che possa rientrare per darci una mano nel finale. Gli auguriamo il meglio, non deve avere fretta”. Poi, sulla gara col Cosenza: “Il terreno era al di sotto del livello del campionato. Mi auguro che si possano evitare infortuni anche per i calciatori del Cosenza, per questo la vittoria vale tanto”.

LEGGI ANCHE —> Calciomercato Palermo, UFFICIALE: colpo in attacco

Pescara Fiorillo: “Serve giusto atteggiamento”

In Serie B il Pescara è tra le sicure pretendenti per il titolo, ma Fiorillo ammette: “La vera dimensione di questa squadra? Ce ne sono altre 7 o 8 più attrezzate, bisogna ammetterlo. Ma con il giusto atteggiamento e lavoro si può fare qualcosa di importante”.

Per tutte le notizie di mercato CLICCA QUI!

Infine, sull’Entella, prossimo avversario in campionato, ha detto: “E’ un gruppo forte e quando affronti un gruppo che ha passato tante difficoltà devi avere attenzione, perchè è una squadra abituata a vincere. Non è un caso se viene da due vittorie con Cremonese e Frosinone. Hanno una forza ed un entusiasmo importanti. E’ un ambiente fatto di persone per bene e anche questa è la loro forza”.

M.D.A.