Benevento, Inzaghi: “Vogliamo la Serie A per restarci, ci divertiremo!”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 17:25

Al Benevento Inzaghi è arrivato con un solo obiettivo: tornare in Serie A e restarci. Lo ha rivelato l’allenatore stesso a Ottogol

Benevento Inzaghi
Pippo Inzaghi Benevento

Lunedì prossimo sarà tempo di derby campano in Serie B, con Salernitana e Benevento che si sfideranno in un match dal sapore di lotta per la conquista della Serie A. La sfida tra i granata e gli ‘stregoni’ sarà anche un confronto tra due tecnici di grande spessore, come Giampiero Ventura e Pippo Inzaghi. Proprio quest’ultimo ha rilasciato alcune interessanti dichiarazioni alla trasmissione Ottogol, in onda su Ottochannel.

Per tutte le notizie di mercato sulla Serie B CLICCA QUI!

“Ciò che mi ha colpito del presidente è il suo modo di fare – ha detto l’ex punta del Milan – non ha mai chiesto che dobbiamo andare in serie A, ma che bisogna creare un programma per ottenere la promozione e rimanerci”, ha rivelato. Poi ha continuato dicendo: “La strada sarà difficile. Sono certo che lavorando in questo modo, prima o poi arriveranno i risultati. Il presidente non mi ha chiesto un qualcosa in particolare, ma di renderlo orgoglioso della sua squadra”.

LEGGI ANCHE —> Erik Gerbi, attaccante centrale: età, biografia e caratteristiche tecniche

Benevento Inzaghi, la promessa: “Renderemo la vita difficile a tutti”

Ancora, Inzaghi ha dichiarato: “Dobbiamo mantenere il giusto equilibrio. Ho cercato solo di far capire ai ragazzi che sono un gruppo forte e che molti calciatori che abbiamo in rosa sono un lusso per la Serie B. Il grande lavoro lo fanno loro per come seguono me e il mio staff”. Infine, il tecnico del Benevento ha concluso lanciando il guanto di sfida agli avversari: “Ci sarà modo per divertirsi e rendere a tutti la vita difficile”.

M.D.A.