Negli ultimi giorni di mercato la Serie B potrebbe ancora piazzare colpi interessanti: potrebbe infatti finire al Pescara Millico dal Torino

Pescara Millico
Vincenzo Millico (Getty Images)

Il Pescara continua a muoversi sul mercato per portare al servizio di mister Luciano Zauri una rosa altamente competitiva per il campionato di Serie B appena iniziato. Sarà una stagione lunga e faticosa e per gli abruzzesi servirà un uomo gol per tentare la risalita in massima serie. Per questo, con l’ipotesi Di Gaudio che sembra sempre più lontana, si starebbe guardando in casa del Torino, dove milita il giovane e promettente Vincenzo Millico. Lo riferisce Il Messaggero, che spiega come la trattativa per il classe 2000 potrebbe andare in porto soltanto nel caso in cui il club granata non riuscisse a superare i preliminari di Europa League.

LEGGI ANCHE —> Calciomercato Perugia, c’è la fila per Falasco: i club interessati

Pescara Millico, complicazioni sull’ingaggio: occhio al Pisa

A complicare il quadro per il prolifico attaccante del Torino ci sarebbe poi la questione ingaggio. Il suo agente, Gaetano Paolillo, avrebbe fatto una richiesta da 200mila euro annuali per accettare la destinazione Pescara. In agguato resta il Pisa, che pure sarebbe fortemente interessato al duttile diciannovenne.

Per tutte le ultime notizie sul mercato di Serie B CLICCA QUI!

Insomma, la trattativa non sarà sicuramente facile per i ‘delfini’, ma il calciomercato è imprevedibile e fino alla chiusura potrebbe ancora accadere di tutto. Certo è che Millico, con le sue 24 reti in 22 presenze nello scorso campionato Primavera, farebbe gola a molti club della cadetteria, e non solo.

M.D.A.