Sul calciomercato il Verona potrebbe prendere un sostituto di Badu, alle prese con un problema fisico serio. Ipotesi Acquah per Juric

Calciomercato Verona Badu Acquah
Ivan Juric (Getty Images)

A pochi giorni dall’inizio del campionato l’Hellas Verona, neo promosso dalla Serie B, è alle prese con una grave defezione in squadra. Ad Emmanuel Badu, centrocampista preso in estate in prestito dall’Udinese, è stata riscontrata una mircoembolia polmonare ed è stato costretto al ricovero presso l’Ospedale Sacro Cuore di Negrar per accertamenti clinici e terapie. Il ghanese sta meglio, come annunciato egli stesso sui social, ma i tempi di recupero per tornare in campo non possono essere ancora quantificati.

Così il direttore sportivo degli scaligeri Tony D’Amico, su volontà anche del tecnico Juric, è tornato sul mercato per trovare un sostituto all’altezza. Secondo quanto riportato dal quotidiano veronese ‘L’Arena’, l’Hellas starebbe pensando ad un giocatore dalle caratteristiche simili al connazionale di Badu.

Calciomercato Verona, Badu infortunato: Acquah il sostituto

Il profilo individuato dai gialloblù è quello di Afriyie Acquah, anch’egli ghanese, attualmente svincolato. Classe 1992, Acquah ha giocato nell’Empoli nell’ultima stagione, collezionando 28 presenze e segnando anche 2 reti. Mezz’ala di forza, corsa e temperamento, gioca ormai nella nostra Serie A dal 2010 e ha vestito maglie importanti come quelle di Palermo, Parma, Sampdoria e Torino, oltre alla parentesi tedesca all’Hoffenheim.

Per tutte le notizie di mercato CLICCA QUI!

Un colpo a costo zero che potrebbe davvero fare il caso di Juric, che intanto aspetta notizie anche per quanto riguarda le trattative con Gustafson e Hetemaj. Acquah potrebbe essere, in attesa che torni Badu, un’ottimo “guardaspalle” di Veloso, più libero di giocare il pallone e dare avvio alla manovra a centrocampo.