Il calciomercato del Perugia continua a ribollire, tra i nomi di Angella e Benali, mentre le trattative più calde sono state concluse

Calciomercato Perugia Iemmello Benevento
Massimo Oddo, allenatore del Perugia (Getty Images)

Quell’ottavo posto in campionato e l’eliminazione ai Play-Off contro l’Hellas Verona. Il nuovo Perugia di Massimo Oddo è pronto a ripartire per una nuova stagione, soprattutto dopo l’incoraggiante successo ottenuto contro la Triestina domenica, nei primissimi turni della Coppa Italia. Merito, forse, anche del mercato, che ha portato in dote al Grifo tanti calciatori di qualità e che potrebbe riservare ancora qualche sorpresa da qui al 2 settembre. Fari puntati allora su Gabriele Angella, 30enne difensore di proprietà dell’Udinese, sul sogno Ahmed Benali, sulla vecchia conoscenza Samuel Gustafson e sul centrale di centrocampo Michele Castagnetti. Il Perugia continua quindi, a lavorare sul mercato, con il taccuino pieno zeppo di nomi che potrebbero innalzare il livello della squadra in Serie B.

Per tutte le notizie più importanti della giornata CLICCA QUI!

Calciomercato Perugia, non solo Angella: il punto sugli acquisti

Quest’anno, il Perugia di Massimo Oddo potrà contare sull’esperienza di Pietro Iemmello e di Gianluca Di Chiara, entrambi arrivati in prestito dal Benevento, e sulla qualità di Paolo Fernandes, giovane ventenne spagnolo di proprietà del Manchester City. A questi, vanno aggiunti gli arrivi di Guglielmo Vicario dal Cagliari e del talentino dell’Atalanta, Christian Capone, anche questi due in prestito. Infine, i tre acquisti a titolo definitivo del Grifo: due parametri zero come Mardochee Nzita (ex Anderlecht) e Jacopo Manconi (ex Novara) e l’acquisto dal Zeljeznicar Sarajevo del 23enne centrale difensivo Matej Rodin per 250 mila euro.

LEGGI ANCHE —> Calciomercato Frosinone, tre giocatori in uscita: un ex Palermo si avvicina

A.M.